sei in: I Rioni

Divisione Rioni di Faenza Rione Rosso Rione Nero Rione Verde Rione Giallo Rione Bianco

Rione BiancoRione GialloRione NeroRione RossoRione Verde
Nessun evento rionale in calendario.

I cinque Rioni, nel rispetto dell’antica ripartizione cittadina costituitasi con l’affermazione di Faenza in libero Comune, rappresentano le zone in cui attualmente è diviso tutto il territorio urbano ed extra urbano del Comune di Faenza e precisamente:

Borgo Durbecco - Rione Bianco
Rione Giallo - Porta da Ponte
Rione Nero - Porta Ravegnana
Rione Rosso - Porta Imolese
Rione Verde - Porta Montanara.

 

I Rioni presero generalmente il nome della porta, cui era affidata alla difesa degli abitanti circostanti in caso di assedio.

Borgo Durbecco (Rione Bianco) non faceva inizialmente parte di questa divisione in quartieri, ma la sua origine risale a tempi piuttosto lontani.
I cinque Rioni cittadini sono libere Associazioni a carattere culturale-ricreativo senza scopi di lucro. Inoltre promuovono varie attività e manifestazioni tese ad interessare i cittadini ed a soddisfare le esigenze di conoscenza e di svago del “popolo” del Rione, svolgendo un ruolo di aggregazione rivolto a tutte le fasce sociali e di età.


Il Comune riconosce ai Rioni un consolidato ruolo storico per la conservazione e l’affermazione di valori quali:
- l’identità della comunità locale
- la consapevolezza delle origini
- la ricerca, il recupero e la valorizzazione delle tradizioni, nella caratterizzazione delle peculiarità rionali
- la promozione di manifestazioni a valenza rievocativa, culturale, storica, che concorrono ad attuare concretamente e con ampia partecipazione della comunità locale i principi statutari del riconoscimento dei valori culturali della propria tradizione storica.