sei in: Niballo Palio di Faenza

Niballo Palio di FaenzaIl Niballo è una delle più antiche e conosciute giostre medioevali che si disputa ogni anno la 4° domenica di giugno allo stadio comunale “Bruno Neri” ed ha inizio alle ore 18.00.

 

A sfidarsi sono i cavalieri dei 5 Rioni storici di Faenza: Borgo Durbecco (Rione Bianco), Giallo (Porta Ponte), Nero (Porta Ravegnana), Rosso (Porta Imolese), Verde (Porta Montanara.)

 

Niballo Palio di Faenza: la garaLa gara consiste in una corsa al galoppo al termine della quale si deve colpire con la lancia il bersaglio, di 8 centimetri di diametro, posto all’estremità dei due bracci del Niballo.

 

Nei 15 giorni antecedenti la gara si disputano le prove alle quali il pubblico ha accesso gratuito mentre, il giorno del Niballo si accede a pagamento alle tribune numerate ed al prato.

 

Niballo Palio di Faenza: i figurantiLa corsa del Niballo è preceduta da un Corteo Storico a cui prendono parte oltre 400 figuranti in rappresentanza dei 5 Rioni e del Gruppo Municipale che rappresenta la sesta entità del Palio del Niballo e che riunisce in sè tutte le cariche che sovraintendano al regolare svolgimento della gara.