sei in: Archivio notizie

dal 1 marzo al 23 giugno
Il faentino Enrico Versari realizzera’ il drappo del palio 2012

il Drappo non sarà  rifinito come di consueto in rosso ma lo sarà con  un azzurro avio.  Alberto Mingotti l’artista che realizzerà il Liocorno,  il premio ceramico dedicato alla miglior figura femminile della sfilata del Palio 2012. 

Qualche settimana fa, presso la residenza municipale, si è svolta un’importante riunione della Deputazione del Niballo - Palio di Faenza. La Deputazione, organismo previsto dal 2002 del regolamento del Niballo,   è composta dal Magistrato dei Rioni (il sindaco Giovanni Malpezzi), che la presiede, il Maestro di Campo (Antonio Lolli) e tre membri nominati dal Consiglio degli Anziani su sei nominativi, segnalati dal Comitato per il Niballo, e scelti fra persone di comprovata capacità e competenze nell'ambito delle rievocazioni storiche e della storia del costume. Dal 2011 i tre membri tecnici sono: l’ artista faentino Pietro Lenzini,  l’Avv. Giovanni Battista Emaldi, e il Dott. Marco  Mazzotti. Funzione molto importante quello della Deputazione del Niballo - Palio di Faenza, perché  è un comitato scientifico di riferimento dell'amministrazione comunale per quanto riguarda gli aspetti storici, culturali e promozionali del Niballo. A essa spetterà il compito di valorizzare la ricerca storica delle antiche tradizioni cittadine per gli aspetti civili, militari, religiosi di vita quotidiana, in particolar modo per quanto riguarda le attività cavalleresche e rionali. Inoltre, la deputazione presenzia alla sfilata del Palio in quanto deve attribuire il premio, un liocorno in ceramica, “alla migliore acconciatura femminile, valutando non solo la pettinatura ma l’insieme del viso e dell’eventuale copricapo”,e il premio  in ceramica, offerto dalla Banca di Credito Coopertivo Ravennate e Imolese, al figurante che “nel comportamento individuale, relativamente al personaggio che rappresenta, da intendersi sia come tipicità e storicità del soggetto, nel portamento, al di là del mero costume, che valorizzano il carattere del soggetto rappresentato”. Fra le altre cose la Deputazione sceglie l’artista che disegna il drappo del Niballo e autorizza le proposte di nuovi costumi da parte dei Rioni e del Gruppo Municipale. Già scelto, dalla nuova deputazione, l’artista che dipingerà il Palio che, grande novità 2012, non riporterà un’immagine, dipinta o ricamata, riproducente un tema svolto liberamente, inerente la figura e la vita di S. Pietro, come prescrive il regolamento ma, eccezionalmente,  su proposta della Deputazione e  avallata dal Comitato Palio,  sarà dedicata ai seicento anni di devozione della Madonna delle Grazie di Faenza,   e non sarà rifinito come di consueto in rosso ma sarà un azzurro avio. Come avviene da oltre un lustro, sarà  consegnato il 24 giugno prossimo sul sagrato del Duomo al Rione vincitore del Palio 2012.  L’artista prescelto è il faentino Enrico Versari   Questo un suo breve profilo: Nasce a Faenza il 18 agosto 1975. Dopo gli studi superiori e le prime esperienze artistiche si iscrive all’ International School of Design di Modena, diplomandosi con un progetto che vincerà il primo premio al Concorso Internazionale Cosmopak di Bologna nel 1996. Nel 1998 si iscrive alla Facoltà di Filosofia a Firenze laureandosi in Estetica nel 2003 con il Filosofo Sergio Givone, discutendo una tesi che analizza i rapporti tra disegno industriale e avanguardie artistiche. Parallelamente approfondisce lo studio del disegno e la storia dell’arte; è del 1999 la sua prima mostra. Attualmente Versari, è insegnante di Teoria Della Percezione all’ ISIA di Faenza e collabora con varie gallerie d’arte. Nell’autunno scorso ha tenuto una mostra personale dal titolo “la forma dell’invisibile” presso la Galleria comunale d’arte di Faenza nel Voltone della Molinella. Suo sito internet www.enricoversari.com. Questi gli  artisti che  hanno realizzato il Palio, in questi ultimi anni e ormai diventato  una vera opera d’arte da conservare con molta cura: 2011 Franca  Faedi, 2010 Cesare Reggiani, 2009 Vittorio Mascalchi,  2008 Luigi Timoncini, 2007 Cristian Casadei,  2006 Pietro Lenzini, poi Roberto Casadio, Daniele Masini, Carlo Polgrossi, Pablo Echaurren e Mauro Andrea.   Da segnalare inoltre che, il "liocorno", il premio che sarà attribuito alla più “bella” figura femminile Palio 2012, verrà invece realizzato da:  Alberto Mingotti.  La prima uscita del Palio 2012, come tradizione avverrà sabato 12 maggio prossimo, durante la cerimonia dei Ceri, in Duomo, nella festività della Beata Vergine delle Grazie, giornata del S. Patrono di Faenza.   Gabriele Garavini
dal 1 marzo al 23 giugno
Il faentino Enrico Versari realizzera’ il drappo del palio 2012
dal 31 gennaio al 31 marzo
IL NIBALLO PALIO DI FAENZA HA FINALMENTE UN NUOVO REGOLAMENTO
Il Consiglio Comunale di Faenza   ha approvato...»
dal 19 gennaio al 9 settembre
LA FISB HA ASSEGNATO A FAENZA I TRICOLORI SBANDIERATORI E MUSICI 2012
I  Campionati di A/1 a Faenza per la quarta volta. ...»
dal 27 dicembre 2011 al 5 gennaio 2012
TUTTO PRONTO PER LA NOTT DE BISO'
La macchina organizzativa rionale e comunale ha definito in...»
dal 27 al 29 dicembre
Tele 1 - RIFLETTORI SULLA NOTT DE BISO'
La “Nott de Bisò” del 5 gennaio prossimo sarà al...»
dal 7 dicembre 2011 al 5 gennaio 2012
NOTT DE BISO’, GIÀ PRONTI I GOTTI
NOTT DE BISO’, GIÀ PRONTI I GOTTI Mentre la macchina...»
Martedì 15 novembre
Palio del Niballo, respinto il ricorso del rione Giallo
Il Consiglio degli Anziani del Niballo �" Palio di Faenza...»
Lunedì 05 settembre
IL PALIO DEL NIBALLO 2011 ASSEGNATO AL RIONE BIANCO
Facendo seguito alla temporanea sospensione della convalida...»
dal 12 agosto al 31 dicembre
Il risultato del Niballo Palio di Faenza temporaneamente sospeso
Il Comune di Faenza rende noto gli esiti dei...»
dal 1 al 27 luglio
IL GIALLO CENTRA LA VITTORIA – SUA LA 15^ EDIZIONE DELLA BIGORDA D’ORO
Terzo  successo del     ...»